Un’altra Storia

Progetto di Simona Filippini e Lina Pallotta – Camera21.

La fotografia, la storia, gli studenti della classe IVB del Liceo artistico Don Lorenzo Milani e il territorio di San Giovanni a Teduccio. Presentato a Villa Pignatelli – Casa della Fotografia il 19 Dicembre 2018 Nel programma di Quartieri di Vita 2018 con la direzione artistica di Ruggero Cappuccio. “Non colui che ignora l’alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia, sarà l’analfabeta del futuro” László Moholy-Nagy (1895 – 1946) citato da Walter Benjamin in “Piccola storia della fotografia”. Può sembrare eccessiva e quasi provocatoria l’affermazione del fotografo e teorico ungherese Moholy-Nagy, eppure egli anticipò i nostri tempi nei quali il linguaggio fotografico domina ormai nella comunicazione istituzionale, commerciale e personale. Carmine, Serena, Francesca, Nunzia, Matteo, sono alcuni dei 17 studenti della classe IV B del Liceo artistico Don Lorenzo Milani che hanno partecipato al laboratorio: Un’altra storia. Sono nati nell’anno 2000, hanno appena 18 anni e, come tutti i loro coetanei, utilizzano gli smatphone come protesi ed estensione del proprio corpo. Attraverso il telefono comunicano, si informano e “vedono” la realtà che li circonda. Grazie alla connessione internet, vivono immersi in un flusso di immagini e parole in perenne movimento, da cui pescano luoghi, nozioni, formule ed emozioni difficilmente riconducibili ad un tempo lineare. Cosa vedono e capiscono queste ragazze e ragazzi nell’osservare una fotografia storica? Cosa sono capaci di raccontare di se stessi e del proprio territorio attraverso la fotografia? E cosa possiamo capire noi adulti del loro mondo narrato attraverso le immagini che producono?